REGOLAMENTI PISCINE PONTE

REGOLAMENTO PISCINA e CORSI

Gli utenti dovranno rispettare le indicazioni del regolamento circa i corretti comportamenti di igiene e di sicurezza al fine della tutela della propria e altrui salute.
COMPORTAMENTI IGIENICO SANITARI DA PARTE DEI FREQUENTATORI ALL’INTERNO DELL’IMPIANTO
- Non recarsi presso l’impianto se si hanno sintomi suggestivi di COVID-19 (principalmente febbre, tosse secca, indolenzimento e dolori muscolari, congestione nasale, mal di gola o diarrea, perdita/diminuzione dell’olfatto, perdita del gusto).
- All’ingresso dell’impianto igienizzarsi le mani e posizionarsi di fronte al termometro. Sarà consetito l’accesso se la temperatura risulta essere inferiore a 37,5° .
- Recarsi in reception per la consegna del modulo di autodichiarazione e pagamento.
- Per accedere al parco esterno estivo recarsi alla reception estiva per consegna autodichiarazione e misurazione della temperatura.
- Accedere agli spogliatoi dal tornello destro.
- All’ingresso dello spogliatoio togliere le scarpe e riporle nella propria borsa, cambiarsi, troverete a disposizione spray igienizzante e carta per il vostro armadietto, vietato usare in modo promiscuo l’armadietto. Si consiglia di indossare sotto i propri indumenti il costume per velocizzare il cambio prima dell’ingresso in acqua.
- E’ severamente vietato lasciare indumenti e borse all’interno delle cabine a rotazione, gli utenti sono tenuti ad utilizzare gli appositi armadietti ;
- La serratura degli armadietti è predisposta per l’applicazione del lucchetto (non fornito dalla società) ;
- In adeguamento alle normative di sicurezza vigenti , l’impianto è dotato di asciugacapelli a gettoniera, funzionanti con tessere acquistabili presso la reception: la quota di iscrizione non è comprensiva delle tessere per gli asciugacapelli ;
- E’ obbligatorio l’uso della cuffia e delle ciabatte (ad uso esclusivo della piscina)  e fare la doccia saponata prima di entrare in vasca;
- E’ obbligatorio fare la doccia con il costume ;
- E’ obbligatorio l’uso della mascherina, si può togliere solo appena prima di entrare in acqua o durante la doccia depositandola in un sacchetto monouso.
- Si raccomanda l’ adozione rigorosa delle misure di igiene: vietato sputare, urinare in acqua, soffiarsi il naso in acqua.
- Avere cura di portare i  bambini alla toilette prima di farli entrare in vasca e usare il pannolino contenitivo per i più piccoli.
- E’ vietato sedersi a bordo vasca.
- Evitare contatti stretti o ravvicinati. Rispettare il distanziamento interpersonale di almeno un metro in ogni luogo e circostanza: nei percorsi obbligatori, durante utilizzo delle docce, negli spogliatoi, ai servizi igienici; n acqua rispettare il distanziamento di 2 mt;  Nel parco/area solarium rispettare il distanziamento interpersonale di almeno 1,5 metri. Garantire il rispetto del distanziamento interpersonale anche da parte dei bambini.
- Nel parco/solarium le attrezzature (lettini, sdraio) devono essere posti ad un massimo di 20 cm (lato lungo)  in modo centrale rispetto all’ombrellone.
- I fazzoletti devono essere preferibilmente di carta ed essere smaltiti nell’apposita pattumiera.
- E’ severamente vietato correre negli spogliatoi, nei servizi e sul piano vasca. In caso di infortuni la società si declina di ogni responsabilità.
- La direzione non risponde di quanto lasciato o dimenticato negli spogliatoi e in vasca, e declina ogni responsabilità per furti , incendi o danni a persone o cose verificatesi all’interno dell’impianto;
- E’ assolutamente vietato entrare in acqua prima dell’inizio della lezione e /o prolungarvi la permanenza oltre l’orario stabilito ;
- Entro la prima lezione del corso è obbligatorio consegnare il certificato medico per attività sportiva non agonistica in originale. Chi ne fosse sprovvisto  alla prima lezione non sarà consentito l’accesso in vasca. Tale certificato ha la validità di un anno. Sarà propria cura e responsabilità far pervenire il nuovo certificato prima della scadenza. Gli scritti da 0 a 6 anni sono esclusi dall’obbligo di certificazione medica per l’attività sportiva.
- All’atto  dell’iscrizione deve essere versata l’intera quota del corso e la quota di tesseramento di € 15,00 , tale quota ha validità stagionale ed è comprensiva di assicurazione (1 settembre 2019—31 agosto 2020) ;
-  E’ obbligatorio portare la tessera necessaria per accedere alla vasca ;
-  Le LEZIONI PERSE  saranno recuperate, con BUONO D’INGRESSO AL NUOTO LIBERO, solo dietro presentazione di certificato medico che attesti il periodo di malattia ;
-  Il ritiro dal corso non prevede la restituzione della quota versata (la quota può essere recuperata utilizzandola per un’altra attività del centro)
- Le lezioni non fatte per chiusura imprevista dell’impianto verranno recuperate con un ingresso al nuoto libero ;
- L’accesso agli spogliatoi è consentito 15’ prima dell’orario d’inizio corso;
-  E’ vietato agli accompagnatori l’accesso al  piano vasca ;
- Gli iscritti ai corsi ed al nuoto libero sono pregati di disdire almeno 3 ore prima dell’inizio dell’attività prenotata. In caso contrario l’ingresso sarà conteggiata come effettuato.
-  Il centro è dotato di impianto di videosorveglianza attivo 24 ore su 24..
-  La direzione si riserva il diritto di rifiutare l’ingresso in piscina alle persone non desiderate e di revocare la concessione a chi non si attiene al regolamento,  al buon costume ;
-  L’ orario di apertura e chiusura nonché le tariffe risultano dagli appositi avvisi affissi nell’atrio della piscina.
-  L’accesso alle vasche è consentito fino a 60 minuti prima della chiusura dell’impianto
-  La Direzione tramite il personale di sorveglianza ha la facoltà insindacabile di rifiutare l’ingresso o di espellere coloro che turbano l’ordine e la morale pubblica e che comunque con schiamazzi e giochi pericolosi od altre manifestazioni nuocciano al buon andamento e conservazione dell’impianto e mettano a repentaglio la propria e altrui incolumità fisica.
-  La Direzione ha altresì la facoltà insindacabile di rifiutare l’ingresso o di espellere coloro che appaiono affetti da malattie infettive o che presentino lesioni cutanee o ferite aperte. Questi potranno essere ammessi soltanto previa presentazione di idoneo certificato medico comprovante la sana costituzione fisica.
-  I bambini sotto i 14 anni devono essere accompagnati da una persona maggiorenne che se ne assume tutta la responsabilità. E’ necessario esibire documento d’identità all’ingresso.
- E’ VIETATO:
▪ Fumare in tutto l’impianto natatorio ▪ Introdurre animali di qualsiasi specie ▪Indossare indumenti intimi sotto al costume
▪ Non indossare la cuffia▪ Introdurre nella piscina attrezzature per la pesca subacquea, pinne ed oggetti contundenti od ingombranti salvo in orari concordati con la direzione ▪ Introdurre nel locale vasche recipienti e simili specie se in vetro ▪ Introdurre nel parco bottiglie di vetro ▪ Nuotare in direzione perpendicolare alle corsie ▪ Correre sul piano vasca e fare tuffi pericolosi ▪ L’uso di palette  e pinne ▪ Nuotare in apnea. ▪ Rimanere vestiti sul piano vasca ▪ Organizzare corsi, giochi o lezioni private ▪ Fare fotografie e filmati sul piano vasca ▪ Introdurre sdraio e lettini, si possono noleggiare all’interno del Centro piscine
-  Per incidenti dovuti ad urti, scontri, tuffi o cadute causa scivolature la responsabilità è dei singoli bagnanti.
-  I bagnanti devono svestirsi e rivestirsi solamente nelle apposite cabine, nelle quali non è ammessa la presenza contemporanea di più persone, osservando scrupolosamente ogni norma igienica.
- Nei locali docce, spogliatoi e area vasca è consentito transitare solo con ciabatte di legno, gomma o plastica.
-  Le attrezzature e il materiale costituenti la dotazione dell’impianto devono essere usati con ogni riguardo e conservati con massimo ordine. Eventuali danni saranno posti a carico dei responsabili.
-  Il materiale didattico deve essere usato solo dagli istruttori di nuoto autorizzati.
-  La direzione declina ogni e qualsiasi responsabilità per danni a persone o cose, provocati da terzi o furti che si dovessero verificare all’interno dell’impianto.
-  I frequentatori della piscina sono tenuti ad attenersi scrupolosamente alle presenti disposizioni ed a quelle che potranno essere segnalate dalla Direzione o dal personale di sorveglianza incaricato.
-  I reclami di qualsiasi natura dovranno pervenire unicamente alla Direzione.
-  Il Direttore della piscina è responsabile dell’osservanza del presente regolamento ed ha autorità su tutto il personale di servizio, bagnanti e pubblico.

 

Ponte San Pietro
Via S. Clemente 66
24036, Bergamo, IT

Tel. 0350745842 - Mobile 3756281319

Modulo di iscrizione

  • Facebook
  • Instagram

©Piscine Ponte S.S.D. a R.L. - P.Iva 04375140169 - Rea Bg457993 - C.C. I.V. €10.000,00 - Informativa sulla privacy e trattamento dati